fbpx

Abbazia di Pomposa e i vigneti di sabbia

0
Inviaci una richiesta
Inviaci una richiesta
Nome completo*
Email*
La tua richiesta*
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

182
1 giorno
Disponibilità: 9 aprile 2019

ALLA SCOPERTA DI UNA DELLE PIÙ ANTICHE ABBAZIE DI COMACCHIO. L’ ABBAZIA DI POMPOSA.

Una visita all’insegna della scoperta dell’ Abbazia di Pomposa (VI – VII secolo) sorta come insediamento benedettino: “Insula Pomposia”.
Isola boscosa circondata dal fiume e protetta dal mare. Il suo maggiore splendore lo raggiunge verso l’anno Mille e la sua fortuna è legata alla figura del monaco Guido D’Arezzo, inventore della scrittura musicale basata sul sistema delle 7 note. Non si può perdere l’occasione di ammirare uno dei cicli di affreschi più preziosi e il suo bellissimo pavimento a mosaico; la Sala del Capitolo, la Sala del Refettorio.
Un autore di queste parti, Marcello Simoni, ha scritto al riguardo “I misteri dell’Abbazia di Pomposa” che rivela inaspettate sorprese…è una passeggiata con visita guidata tra tesori d’arte e vigneti che si concluderà con una degustazione dei vini locali.

Programma

Ritrovo alle 9.15 all’Abbazia di Pomposa con la nostra guida che ci mostrerà e racconterà l’Abbazia. Seguirà il pranzo in locale tipico e nel pomeriggio visiteremo un’azienda agricola storica che da 60 anni produce vini pregiati.
“Sabbia, caldo e nebbie, queste sono le caratteristiche identificative dell’area del Bosco Eliceo…una creazione di binomio vite-ambiente del tutto particolare che per secoli ha dato un vino chiamato “vino di bosco” e “vino di sabbia”.
È possibile acquistare direttamente in loco i loro prodotti.

Incluso

  • Visita guidata
  • Pranzo in ristorante
  • Degustazione in cantina

Non incluso

  • Transfer da e per l’Abbazia
  • Tutto ciò che non è specificato

L'Occitane Voyages

logo occitane piccolo