fbpx

Villa Pisani e villa Barbarigo

0
Prezzo
Da€ 75
Prezzo
Da€ 75
Nome completo*
Email*
La tua richiesta*
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

46

Il viaggio

“La piccola Versailles” e “La Regina delle Ville Venete”. Mete predilette per chi vuole scoprire il territorio veneto e la sua storia e ripercorrere i passi delle nobili famiglie veneziane, di cardinali, re e imperatori.

VILLA BARBARIGO

La “Piccola Versailles” veneta, fatta costruire dalla nobile famiglia veneziana Barbarigo fra il Cinquecento e il Seicento. Residenza di vacanze del Doge e luogo di shooting cinematografici in uno dei più bei giardini storici in Europa. La Villa e il giardino barocco vennero disegnati dal Bernini. Il magico e allegorico giardino si estende dal Padiglione di Diana per svilupparsi con il percorso della Salvificazione, piazzale del Fungo, dell’Estasi o Rivelazioni. Tappa fondamentale sono anche il Labirinto di bosso, la simbolica Grotta dell’Eremita, Isola dei conigli e il Monumento del Tempo.

VILLA PISANI

La “Regina delle Ville Venete” è invece la Villa dell’importante ramo del casato Pisani, antica famiglia patrizia veneziana. Passò nelle mani di Eugenio di Beauharnais, figliastro di Napoleone per diventare in seguito luogo di villeggiatura della famiglia imperiale asburgica.

Sono conservati affreschi come la sala del Trionfo di Bacco, la sala della Villeggiatura, la Gloria della famiglia Pisani del Tiepolo.

Il percorso nel labirinto di siepi, concepito per scopi ludici a differenza del suo messaggio di fede e di ricerca spirituale ai tempi medievali, vi lascerà senza fiato.

“Della Corte il fulmine qui non s’ode,

Ivi è l’inferno e qui il Paradiso” (Dante Alighieri)

DETTAGLI

Ci Inoltreremo nel Giardino monumentale di Valsanzibio che deve la sua creazione specialmente a Gregorio della famiglia Barbarigo, Vescovo di Padova e futuro Santo e che affidò la sua progettazione al più famoso degli architetti pontifici, Luigi Bernini. Ad oggi uno dei giardini più belli e ancora integri, che ha ricevuto il primo premio come ‘Il più bel giardino d’Italia‘ nel 2003 ed il terzo più bello in Europa nel 2007.

L’idea di Gregorio era di creare una via di perfezione per portare l’uomo peccatore alla salvezza, dall’errore alla Verità. Cominceremo con il “Padiglione di Diana” per perderci tra ruscelli, cascate laghetti e scherzi d’acqua in un parco di 10 ettari.

Si passerà poi a Villa Pisani, lungo la Riviera del Brenta, con il suo labirinto di siepi, l’orangerie e i profumi di piante e fiori delle Serre tropicali, per finire ad ammirare gli affreschi delle immense sale all’interno della Villa.

Luogo di villeggiatura per tutta l’aristocrazia del Settecento e tappa dei viaggi di Wagner, D’Annunzio, Mussolini e Hitler è stato anche ambientazione per il film “Porcile” di Pier Paolo Pasolini.

INCLUSO

Transfer da/per Bologna in minivan o autobus gran turismo + visita guidata a Villa Pisani e Giardino di Valsanzibio

A partire da euro 85

o

Transfer da/per Bologna in minivan o autobus gran turismo + visita guidata solo a Villa Pisani

A partire da euro 75

Solo su richiesta specifica si può visitare anche gli interni della villa ancora arredata con mobili di pregio d’epoca e quadri importanti.

Su richiesta, possibilità di organizzare gite in battello lungo la Riviera del Brenta con tappe nelle Ville.

ESCLUSO

Pranzo non incluso*

Tutto ciò che non è specificato

Se non trovi quello che stai cercando, non esitare a scriverci una email. Saremo lieti di aiutarti il più velocemente possibile.

L'Occitane Voyages

logo occitane piccolo